3 aprile 2014

A year. A style | VINTAGE DENIM STYLE

It was the year 1953:
The Crucible, a drama by Arthur Miller, opens on BroadwayWalt Disney's 14th animated film, Peter Pan, premieres at ChicagoJonas Salk announces his polio vaccineIan Fleming publishes his first James Bond novel, Casino Royale in the United KingdomThe German football team SG Dynamo Dresden is founded. Sir Edmund Hillary and Tenzing Norgay become the first men to reach the summit of Mount EverestThe first Chevrolet Corvette is built at Flint, Michigan. Hugh Hefner publishes the first issue of Playboy magazine in the United States, featuring a centerfold nude photograph of Marilyn Monroe; it sells 54,175 copies at $.50 each.
Comes out in cinemas the movie The Wild One directed by László Benedek consecrating the actor Marlon Brando sex symbol and style icon.

Correva l'anno 1953: 
Il Crogiuolo, un dramma in quattro atti di Arthur Miller, debutta a Broadway. Il 14 ° film d'animazione di Walt Disney, Peter Pan, in anteprima a Chicago. Jonas Salk annuncia il suo vaccino contro la poliomielite. Ian Fleming pubblica il suo primo romanzo di James Bond, Casino Royale nel Regno Unito. Viene fondata la squadra di calcio tedesca SG Dynamo Dresden. Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay sono i primi uomini a raggiungere la vetta del Monte Everest. La prima Chevrolet Corvette viene costruita a Flint, Michigan. Hugh Hefner pubblica il primo numero della rivista Playboy negli Stati Uniti, con una fotografia di nudo nella pagina centrale di Marilyn Monroe; vengono vendute 54.175 copie a 0,50 dollari ciascuna.
Esce nelle sale cinematografiche il film Il Selvaggio diretto da László Benedek consacrando l'attore protagonista Marlon Brando sex symbol ed icona di stile.
The motorcycles racing are events well attended in that year, a source of inspiration for fashion and cinema. The Norwegian Leif O. Hveem with his nickname «Basse» that means big boy, is the rider  always more awarded. Basse Hveem was a legend in the international motor sport in the Forties and Fifties. Nowadays he is almost unknown to most Norwegians, but a few still remember this fine rider with his stunning long list of titles.
The attitude of hard-hearted and clothing rebel, will affect the nascent western youth culture that will result in the intolerance to the old rules and dictates. After the release of the film The Wild One, sales of leather jackets and blue jeans skyrockets.
Le corse motociclistiche sono eventi molto seguiti in quell'anno, fonte di ispirazione per la moda e per il cinema. Il norvegese Leif O. Hveem soprannominato «Basse» ovvero il grande ragazzo, è il motociclista sempre più premito. Basse Hveem era una leggenda nel motociclismo internazionale negli anni Quaranta e Cinquanta. Al giorno d'oggi è quasi sconosciuto alla maggior parte dei norvegesi, ma alcuni ricordano ancora questo bel motociclista con la sua splendida lunga lista di titoli. 
L'atteggiamento da duro dal cuore d'oro e l'abbigliamento ribelle, influenzeranno la nascente cultura giovanile occidentale che sfocerà nell'insofferenza verso le regole e i vecchi dettami. Dopo l'uscita del film Il Servaggio, le vendite di giacche di pelle e di blue jeans  schizzano alle stelle.

As for the denim, explains the denim designers Marta Cellini in this second appointment on Vintage Denim Style in 1953, the reference is only to US-style, because in Europe, yet there was no distribution of denim, understood as a fashion product. There were companies such as Mustang in Germany, Rica Levy in France and Lee Cooper in England but the final product was still facing the working class. In the U.S., on the other hand, brands like Levi's and Blue Bell (Wrangler), had depopulated with their new line of pants with 5 pockets and jackets dedicated to both the leisure and to the everyday life. Then come to Europe with the first American tourists.
For a style that revisits the 1953 Marta shows us the clothes fundamental suggested by the film The Wild One, in which the film was inspired, according to the aesthetic model "bad boy" are the black leather jacket tight to arm, closed by zipper and belt, a t-shirt, Levi 's 501 jeans with black button fly, that is with blacks buttons and not with the zipper.
Per quanto riguarda il denim ci spiega la denim designer Marta Cellini in questo secondo appuntamento sul Vintage Denim Style nel 1953, il riferimento è esclusivamente allo stile USA, poichè in Europa ancora non esisteva la distribuzione del denim, inteso come prodotto fashion. C’erano aziende come la Mustang in Germania, la Rica Levy in Francia e la Lee Cooper in Inghilterra ma il prodotto finale era ancora rivolto alla classe operaia. Negli USA invece, brand come Levi’s e Blue Bell (Wrangler), avevano spopolato con le loro nuove linee di pantaloni a 5 tasche e i giubbini dedicati sia per il tempo libero che per la vita quotidiana. Giungeranno poi in Europa con i primi turisti americani.
Per uno stile che rivisita l'anno 1953, Marta ci illustra i capi fondamentali suggeriti dal film il Selvaggio, a cui il film si è ispirato, secondo il modello estetico “bad boy” sono il giubbino in pelle nera aderente al braccio, chiuso da zip e cintura, una  t-shirt, i jeans Levi’s 501 con black button fly, cioè con i bottoni neri e non con la cerniera. 

The clothes chosen for this man outfit are from the collections of the Japanese brand The Real McCoy's, a trademark of the highest level, among the best in the industry for the replication fidelity and quality of the packaged products. The dresses are the result of years of research where most of the elements are based on the original models from the vast collection of vintage of the founder Hitoshi Tsujimoto.
I capi scelti per questo outfit da uomo sono delle collezioni del brand giapponese The Real McCoy's un marchio di altissimo livello, tra i migliori del settore per la fedeltà nella replica e la qualità dei prodotti confezionati. Gli abiti sono il risultato di anni di ricerca dove la maggior parte degli elementi sono basati su modelli originali della vasta collezione vintage del fondatore Hitoshi Tsujimoto. 


'50s Tips
Woman denim outfit in A woman. A style | VINTAGE DENIM STYLE where BlocNotes Vintage feat. Marta Cellini.
The Fifties a year in a board, on my Pinterest board inspirations.  


___  Denim Stylist Marta Cellini
           Text B.Bovio